32° Salone Internazionale del Libro di Torino

Il Salone Internazionale del Libro di Torino 2019, considerata la più importante fiera italiana dedicata ai libri, giunto alla sua 32esima edizione, si svolgerà dal 9 al 13 maggio 2019 dalle ore 10.00 alle ore 20.00 al Lingotto Fiere.
“Il gioco del mondo” è il tema di quest’anno, che darà modo ai visitatori di esplorare diverse tipologie di libri di autori e editori appartenenti a tutto il mondo. In data 6 marzo sono state date alcune anticipazioni del programma con l’obiettivo di fornire un’idea di ciò che accadrà a maggio e di cosa aspettarsi.
L’ampio programma dell’evento è accessibile sul sito ufficiale con l’opportunità di selezionare i tantissimi casi per giorno, sala e percorso, ad esempio alcuni dei più noti eventi che si svolgono nella sala oro saranno: l’incontro con Alessandro Baricco con il suo ultimo libro “Game over” il  10 maggio 2019 alle ore 19.00 o il confronto con Alberto Angela con il suo libro “Cleopatra” l’11 maggio 2019 alle ore 10.30.
Quest’anno gli spazi sono notevolmente aumentati, con 13.000 mq dell’Oval a disposizione, da 51.000 a oltre 60.000 mq di espositori, uno spazio di 200 posti (Caffè letterario), 40 sale per gli incontri tra cui la Sala Oro di 700 posti dedicata agli eventi più significanti e l’area della Lingua Ospite. Inoltre il Salone è stato reso più vivibile, aumentando le aree riservate alla ristorazione e i servizi per il pubblico, ampliando i corridoi, adatti per le pause e le conversazioni dei lettori e offrendo due ingressi (da via Nizza 294 e da via Mattè Trucco 70), così da dare la possibilità ai visitatori di entrare ed uscire facilmente dal Salone.
A partire da mercoledì 17 aprile i biglietti per il Salone Internazionale del Libro di Torino saranno acquistabili  online sul sito ufficiale dell’evento:
Biglietto intero: 10 euro;
Biglietto ridotto: 8 euro;
Bambini dai 3 ai 6 anni: 2,50 euro;
Giovani dai 7 ai 26 anni: 8 euro.
Infine quest’anno, con il progetto il Prossimo Passo si presta attenzione alla sostenibilità con il primo Board di Sostenibilità multi-stakeholder legato a un evento al fine di creare un percorso che condurrà ad un Salone del Libro sostenibile. Lo scopo posto è situato nel quadro dell’Agenda Globale per lo sviluppo sostenibile approvata dalle Nazioni Unite nel 2015 che punta ad un modello che difenda sia la natura che le persone.

Via Nizza 294
Torino 10126 Torino (TO) - Piemonte
Get directions